FC Savigliano pronto a essere subito protagonista

fc savigliano serie d logo

L’Fc Savigliano C5 si affaccia sul palcoscenico del futsal piemontese con idee e progetti ben definiti, con un occhio di riguardo per i giovani, pronti ad essere valorizzati da Luca Mallone

Fc Savigliano, una realtà tutta nuova per il calcio a cinque, ma con un Dna da veterana. Il futsal piemontese abbraccia una nuova creatura della disciplina: «E’ stata un’idea nata due mesi fa e dalle parole si è subito passati ai fatti». Marco Barale è uno dei deus ex machina della società affiliata all’Fc Savigliano di calcio a undici del presidente Giacomo Crosetto. «Abbiamo le idee chiare e sappiamo come muoverci – afferma Barale – non ci nascondiamo e siamo ambiziosi». Un organigramma lineare, con un’unione di intenti basata su quattro figure: Giampietro Paciello, Giuseppe Tomasiello e Bruno Pia, che vanno ad affiancarsi a Marco Barale. Una società nata dallo staccamento di alcuni esponenti della Futsal Savigliano, i quali hanno deciso di ripartire con un progetto che sta riscuotendo grandi consensi. Partirà, naturalmente, dalla serie D, con Luca Mallone nella sala dei comandi insieme al suo vice Valentino Abitante a gestire un gruppo già numeroso, composto da sedici unità. «Siamo contenti per come sia iniziata questa nuova avventura – afferma Barale – in quanto abbiamo avuto numerose richieste per poter far parte dell’organico. Naturalmente, non possiamo accogliere tutti, anche perché il nostro allenatore deve lavorare su un gruppo ben definito fin dai primi giorni. Per Mallone, questa può essere una grande occasione per potersi rilanciare». Saranno i campi di Borgo Marene a fare da cornice alle gare casalinghe: «Vogliamo dare spazio a tutti, con un occhio di riguardo ai giovani che non potranno più avere lo spazio che meriterebbero nella Futsal Savigliano. Il lavoro di certo non manca, ma non vogliamo fare il passo più lungo della gamba». Savigliano così si ritaglia un piccolo primato, rapportando il numero di abitanti al numero delle società di calcio a cinque presenti: poco più di ventimila unità, per due società nei campionati di Federazione. Una città che respira sempre più futsal, grazie anche all’Fc Savigliano C5.