Femminile, adesso è ufficiale: non nascerà la Serie B

sportland femminile
La Sportland Milano, una delle protagoniste del Girone A di Serie A2 (foto Facebook Sportland)

Nessuna novità in arrivo per il movimento femminile che nella prossima stagione non vedrà la nascita della Serie B ma rimarrà intatto

La Divisione calcio a cinque ha dunque ufficializzato quanto era ormai emerso nelle ultime settimane: nella stagione 2019-20 non nascerà il campionato di Serie B Femminile. Un’introduzione che era stata ratificata poco più di un anno fa, il cui decadimento è stato ratificato nel recente Consiglio Direttivo. Non ci saranno scossoni nemmeno per quel che riguarda i campionati attuali, visto che non cambieranno in alcun modo i criteri di promozione e nemmeno quelli legati alla retrocessione nei campionati regionali.