FIGC, il Governo promuove il protocollo: si torna a giocare!

sibilia lnd
Cosimo Sibilia (foto www.lnd.it)

La FIGC ha ricevuto l’ok dal Governo sul protocollo sanitario: adesso si può tornare alla normalità. Leggi e scarica il documento.

E’ stata una giornata storica. Finalmente si torna in campo. È arrivato l’atteso semaforo verde da parte del Governo al documento ‘Indicazioni generali per la ripresa delle attività del calcio dilettantistico e giovanile’ predisposto dalla FIGC, con il quale si pongono le basi per la ripresa di tutti i campionati e tornei svolti sul territorio nazionale, comprese le attività di calcio femminile, futsal, beach soccer e calcio paralimpico e sperimentale. Il via libera è arrivato dall’Ufficio per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, che ha validato il protocollo per la ripresa delle attività sportive di tutto il calcio dilettantistico e giovanile (competizioni ufficiali comprese), predisposto dalla FIGC in attuazione di quanto previsto dal DPCM 7 agosto 2020. Il protocollo vuole essere anche fonte di informazione e formazione al fine di ridurre, per quanto possibile, il rischio di contagio/trasmissione del virus SARS-CoV-2, tanto per la salute individuale che per quella pubblica, compatibilmente con lo svolgimento delle attività specifiche del calcio (futsal, beach soccer, etc.). Vengono così esaudite le richieste del presidente della LND Cosimo Sibilia che aveva invocato la necessità del protocollo sanitario. LEGGI QUI e scarica il protocollo.