Final Eight Coppa Italia: il Molfetta vola in finale, il Lecco si ferma ai rigori

La festa delle Aquile Molfetta (Foto: Paola Libralato)

Il Molfetta raggiunge la finale della Final Eight Coppa Italia dopo una maratona terminata ai calci di rigore: fatale l’errore di Ozeas

Ci sono voluti i calci di rigore per decretare la seconda finalista della Final Eight di Coppa Italia. A raggiungere l’Eur Massimo è toccato alle Aquile Molfetta abili a vincere una semifinale incredibile contro un Lecco uscito dalla manifestazione a testa alta.

I ragazzi Rutigliani partono bene quando Murolo, ben appostato sul secondo palo rompe l’equilibrio. Il Lecco però non sta di certo a guardare: in un minuto Castillo e Ozeas la capovolgono. Poi sale in cattedra Ortiz: firma il 2-2 e il sorpasso su tiro libero.

A campi invertiti i pugliesi allungano nel punteggio con Garcia Rubio (4-2) ma Ozeas si procura subito un calcio di rigore e lo trasforma. Murolo scarica un diagonale letale ma il Lecco non muore mai. Gallinica firma una doppietta con due conclusioni dalla distanza, sfruttando anche l’espulsione per somma di ammonizioni di Ortiz: 5-5. La gara sembra svoltare ma Murolo si mette in proprio e porta ancora avanti le Aquile ma è un altro siluro di Gallinica a firmare il nuovo pareggio. Sembra una sfida infinita che solo i calci di rigore decideranno: sbaglia Ozeas, Molfetta in finale.

LECCO-AQUILE MOLFETTA 9-11 d.t.r. (2-3 p.t., 6-6 s.t.)

MARCATORI: 6’40” p.t. Murolo (M), 6’59” Castillo (L), 8’02” Ozeas (L), 17’26” Ortiz (M), 18’02” t.l. Ortiz (M), 0’58” s.t. Garcia Rubio (M), 1’12” rig. Ozeas (L), 5’59” Murolo (M), 8’33” aut. Pedone (L), 12’22” Gallinica (L), 15’10” Murolo (M), 17’41” Gallinica (L)

SEQUENZA RIGORI: Reyno (M) gol, Mentasti (L) gol, Dell’Olio (M) gol, Castillo (L) gol, Dibenedetto (M) gol, Hartingh (L) gol, Garcia Rubio (M) gol, Ozeas (L) parato, Murolo (M) gol

LECCO: Di Tomaso, Joao, Hartingh, Iacobuzio, Gallinica, Mentasti, Riccardi, Castillo, Lucchese, De Stefano, Ozeas, Minasi. All. Parrilla.

AQUILE MOLFETTA: Lopopolo, Dell’Olio, Pedone, Murolo, Ortiz, Marasà, Reyno, Garcia Rubio, Dibenedetto, Andriani, Barbolla, Panunzio. All. Rutigliani.

AMMONITI: Dell’Olio (M), Ortiz (M), Castillo (L), Mentasti (L), Lopopolo (M), Gallinica (L)
ESPULSI: al 12’13” del s.t. Ortiz (M) per somma di ammonizioni