Final Four semifinale scudetto, Murilo decisivo: Came di misura sulla Meta

Murilo Schiochet (Foto: Paola Libralato)

Nella semifinale d’andata scudetto la Came si impone di misura sui siciliani con il sigillo di Murilo in superiorità numerica

E’ scattata al Pala Nino Pizza di Pesaro la Final Four scudetto. Nella prima semifinale d’andata i veneti si impongono di misura sulla Meta Catania: decisivo il sigillo di Murilo Schiochet dopo l’espulsione di Mambella. Domani la gara di ritorno.

CAME DOSSON-META CATANIA BRICOCITY 2-1

MARCATORI: 10’19” p.t. Grippi (CD), 18’34” Messina (C), 07’37” st Schiochet (CD)

CAME DOSSON: Pietrangelo, Vieira, Bertoni, Grippi, Espindola, Belsito, Bacchin, Azzoni, Dener, Ugherani, Juan Fran, Murilo Schiochet, Ronzani, Ditano. All. Sylvio Rocha

META CATANIA BRICOCITY: Mambella, Italo Aurelio, Venancio, Josiko, C. Musumeci, Messina, Silvestri, Kuraja, L. Musumeci, Suton, Baisel, Biagianti, Rianaudo, Dovara. All. Samperi

ESPULSO: 07’36” st Mambella (CT)

SEMIFINALI (and. 17/06, rit. 18/06)
X) ITALSERVICE PESARO-FELDI EBOLI
Y) CAME DOSSON-META CATANIA BRICOCITY 2-1

FINALE (and. 20/06, rit. 21/06)
VINCENTE X-VINCENTE Y