Finale U19 nazionale: Orange da applausi, ma trionfa la Roma c5

roma under 19 nazionale
(foto Facebook Roma c5)

Prestazione magnifica e coraggiosa dell’Orange Futsal Asti, ma la finale U19 nazionale finisce nelle mani della Roma c5

Ci ha provato davvero in tutti modi la formazione piemontese, ma è stato impossibile ribaltare il pesante score del match d’andata. Lo Scudetto Under 19 nazionale è dunque della Roma c5 che confeziona il double dopo il successo in Coppa Italia. La tripletta di Del Bianco e la rete di Sanfilippo hanno illuso gli arancioneri di poter rimontare, ma sono stati Pagno e infine Garcia a spegnere i sogni astigiani mandando in estasi la formazione di coach Di Vittorio.

ORANGE FUTSAL ASTI-ROMA C5 4-2 (3-0 p.t.)
ORANGE FUTSAL ASTI: Morando, Rivella, Sanfilippo, Vitellaro, Del Bianco, Francalanci, Curallo, Giuliani, Scavino, Ghobrani, Choury, Gallina. All. Patanè

ROMA C5: Lo Conte, Pagno, Donadoni, Ghouati, Luizinho, Teramo, Giaquinto, Pirrocco, Garcia, Senna, Iacobelli, Caique. All. Di Vittorio

MARCATORI: 7’17” p.t. Sanfilippo (O), 10’21” Del Bianco (O), 13’22” Del Bianco (O), 4’41” s.t. Pagno (R), 12′ Del Bianco (O), 14’44” Garcia (R)

AMMONITI: Luizinho (R), Pirrocco (R), Teramo (R)
ESPULSI: al 14’44” del s.t. Giaquinto (R)

ARBITRI: Ferruccio Prisma (Crotone), Enrico Pagano (Torre Annunziata) CRONO: Simone Zanfino (Agropoli)

UNDER 19 – PLAYOFF
SEDICESIMI

LEONARDO-SAN PAOLO CAGLIARI 6-6 (and. 7-4)
ORANGE FUTSAL ASTI-OR REGGIO EMILIA 7-2 (6-4)
VIDEOTON CREMA-SAN BIAGIO MONZA 1-6 (3-3)
REAL CORNAREDO-MATTAGNANESE 7-7 d.t.s. (2-4)
FUTSAL GIORGIONE-FUTSAL VILLORBA 3-2 (4-6)
FENICE VENEZIAMESTRE-ITALSERVICE PESARO 3-4 (5-2)
SIENA NORD-L84 6-5 (2-6)
IMOLESE KAOS-REAL ARZIGNANO 6-1 (2-3)
ACQUA&SAPONE UNIGROSS-VIRTUS ANIENE 3Z 6-5 d.t.r. (2-2)
CIOLI ARICCIA VALMONTONE-FELDI EBOLI 5-0 (1-1)
ROMA C5-CITTÀ DI CHIETI 3-0 (4-0)
FUTSAL FUORIGROTTA-REAL ROGIT 7-1 (9-0)
CATAFORIO-FUTURA MATERA 7-3 (6-6)
VIRTUS RUTIGLIANO-GIOVINAZZO 7-3 (2-3)
SALINIS-LAZIO 4-6 (4-3)
META CATANIA BRICOCITY-CATANIA 1-2 (2-0)

OTTAVI
MATTAGNANESE-LEONARDO 8-7 (and. 4-4)
SAN BIAGIO MONZA-ORANGE FUTSAL ASTI 2-7 (1-6)
FENICE VENEZIAMESTRE-FUTSAL VILLORBA 4-1 (4-3)
IMOLESE KAOS-L84 6-3 (4-4)
CATAFORIO-META CATANIA BRICOCITY 6-5 (0-2)
LAZIO-ACQUA&SAPONE UNIGROSS 7-3 (5-6)
FUTSAL FUORIGROTTA-ROMA C5 1-6 (2-4)
VIRTUS RUTIGLIANO-CIOLI ARICCIA VALMONTONE 1-3 (4-5)

QUARTI
MATTAGNANESE-ORANGE FUTSAL ASTI 2-4 (and. 2-7)
IMOLESE KAOS-FENICE VENEZIAMESTRE 5-5 d.t.r. (2-4)
LAZIO-META CATANIA BRICOCITY 4-3 (2-1)
ROMA C5-CIOLI ARICCIA VALMONTONE 2-4 (3-0)

SEMIFINALI
FENICE VENEZIAMESTRE-ORANGE FUTSAL ASTI 4-2 (and. 1-5)
LAZIO-ROMA C5 2-1 (1-6)

FINALE – ANDATA (rit. 15/06)
ROMA C5
-ORANGE FUTSAL ASTI (5-0, 2-4)