FM Internazionale-Val d’Lans: sarà unione d’intenti in C1

fm internazionale
Per i ragazzi della FM Internazionale si potrebbero aprire le porte del Val d'Lans (foto PinoZann MegaZpm)

Sergio Nicola annuncia il trasferimento in blocco della FM Internazionale al Val d’Lans: nascerà un colosso per la prossima Serie C1

Un campionato vinto, meglio dire stravinto, ma ora la FM Internazionale cambia pelle. Ha dominato in serie C2 il proprio girone, ma dalla prossima stagione i suoi giocatori non difenderanno questi colori sociali: «I giocatori passeranno in blocco al Val d’Lans». L’annuncio è dato dal patron Sergio Nicola, che per impegni lavorativi non potrà più seguire in prima persona le gesta dei suoi ragazzi: «Per tale motivo ho preso questa decisione. Diventerò il main sponsor della società lanzese e tutti i componenti della FM Internazionale si potranno trasferire al Val d’Lans, naturalmente previo accordo. Se quest’ultimo non verrà trovato saranno liberi di cercare un’altra società». Il Val d’Lans nel suo secondo anno di serie C1 ha chiuso la stagione al sesto posto, la medesima posizione della passata. Con l’ingresso di Sergio Nicola, seppur in maniera marginale e non decisionale, si candida sicuramente come una delle protagoniste per la prossima stagione: «Ho scelto questa realtà – prosegue Nicola – perché ha un progetto importante che si basa anche sui giovani e l’entusiasmo che li circonda è un po’ quello che vedevo nelle mie società». Eugenio Parvopasso avrà la possibilità di avere tra le mani una squadra in grado di ritagliarsi un ruolo importante nel prossimo campionato di serie C1. Ritroverà anche delle vecchie conoscenze, in primis Younes Lahreche: per lui va a prospettarsi il doppio ruolo da vice allenatore e giocatore. Un’unione d’intenti che apre le porte anche a un ripescaggio in più per accedere al massimo campionato regionale.