Forno e Barbero show: Muu Autogol mette in un angolo il San Luigi

Non esce dal tunnel il San Luigi, costretto ad alzare bandiera bianca al cospetto di un Muu Autogol decisamente convincente

Il Muu Autogol ritorna a vincere grazie a trenta secondi, a cavallo del quarto d’ora di gioco, nei quali insacca la sfera due volte indirizzando in maniera inequivocabile la sfida contro il San Luigi; ai blu non basta un Gastaldi super che in più occasioni risulta decisivo nonostante l’ampio divario certificato dal risultato finale. Le classiche schermaglie iniziali si protraggono per gran parte della prima frazione con le due compagini incapaci di sbloccare il tabellino; tra i gialli è il solito Forno a provarci: prima cerca di uccellare Gastaldi dalla distanza, sbagliando di poco le misure, e poi per due volte è il numero uno blu a chiudere la porta. Tra i blu da registrare la girata al volo di Badanai che ha l’effetto di gonfiare la rete di recinzione. Quando oramai un quarto d’ora di gioco se n’è andato a ritmo lento, Policano prova a dare una scossa ribadendo in rete una respinta di Gastaldi e Forno segue l’esempio del compagno, meno di un giro d’orologio dopo, affondando sulla banda destra prima di far esplodere un diagonale imprendibile che si insacca nell’angolino lontano. Il doppio vantaggio non accende i ritmi con i gialli che gestiscono senza patemi limitandosi a confinare gli avversari nella propria metà campo. Al rientro dall’intervallo Forno prova un altro sussulto ma si fa ipnotizzare da Gastaldi e spara sul palo; allora a rendere viva la gara è Casale bravo a chiudere una prolungata azione di palleggio alle spalle di Poppa. L’illusione del minimo scarto dura poco perché Barbero anticipa tutti su un corner e riallontana i gialli. Gli spazi si allargano, anche se i ritmi faticano ad alzarsi e Forno ha meno problemi a timbrare il cartellino. A metà frazione con la rete di Barbero, bravissimo a trovare un grande angolo di tiro, i gialli spadroneggiano con un rotondo e incolmabile 6-1 e la rete di Vulcano è utile solo per l’orgoglio del San Luigi. L’ultima parte di gara scivola via con i gialli che gestiscono: da segnalare il duello tra Della Nebbia e Gastaldi con il numero 6 giallo capace di impegnare per sei volte consecutive, in un’unica azione, il portiere avversario bravo a  rispondere sempre con prontezza. Prima della doccia finale c’è ancora il tempo per Barbero di siglare una tripletta che fissa il risultato finale posticipando ancora la prima gioia per il San Luigi.

CAMPIONATO CALCIO A 5 – GIRONE E

MUU AUTOGOL – SAN LUIGI FC 7-2

MARCATORI: pt 16’07 Policano, 16’36” Forno; st 4’02” Casale, 4’47”, 11’44”, 23’40” Barbero, 7’46”, 9’12” Forno, 14’34” Vulcano.

MUU AUTOGOL: Poppa, Della Nebbia, Policano, Salviani, Forno, Barbero.

SAN LUIGI FC: Gastaldi, Treglia, Bertinetto, Badanai, Casale, Vulcano.

MIGLIORI IN CAMPO: Barbero – Gastaldi.

San Luigi