Fracci: «La L84 squadra più attrezzata per il primato»

[video_tlw url=”https://player.vimeo.com/external/246669234.m3u8?s=ba41998664770a6840364370a5fc429b0f5b1e30″ autoplay=”true” width=”100%” height=”300″ mute=”false” repeat=”false”]

Prima sconfitta in campionato per il Real Cornaredo di Renato Fracci, certamente deluso per la prestazione dei suoi ragazzi

Non è stato sicuramente il miglior Real Cornaredo quello visto al Pala Albano di Brandizzo: «Non ci siamo espressi al meglio – afferma coach Renato Fracci – peccato perché mi sarebbe piaciuto vedere sul parquet quello che avevamo preparato durante la settimana. Questo lo abbiamo fatto solo nelle primissime battute, poi la L84 ci è stata decisamente superiore». Prestazione non convincente, anche se all’intervallo il punteggio concedeva ampi margini di recupero: «Infatti era quello che ho detto ai miei ragazzi, il 3-1 era un punteggio su cui avrei messo la firma per quello che si era visto. La L84 è la squadra più attrezzata che abbiamo incontrato, noi dobbiamo essere bravi a non perdere di vista il nostro obiettivo, ovvero quello di entrare nei playoff».

Clicca qui per classifica e classifica marcatori Serie B Girone A