Fusari segue Scarpitti: “All’Acqua&Sapone con voglia di imparare”

fusari acqua&sapone
Cristiano Fusari sbarca in terra abruzzese (foto Instagram CrisFusa)

Il primo colpo di mercato targato Acqua&Sapone è Cristiano Fusari che sbarca in Abruzzo dopo tre anni di corteggiamento

Si concretizza dunque l’atteso trasferimento di Cristiano Fusari, uno dei maggiori talenti del futsal italiano. Il giocatore trentino rimane dunque alla corte di Fausto Scarpitti, compiendo lo stesso percorso dal CMB all’Acqua&Sapone, rilasciando le prime parole al sito acquaesaponec5.it: “Finalmente ci siamo, dopo tre anni il matrimonio si è concretizzato. La prima volta ero stato cercato a lungo dalla società, quando c’era Perez, ma alla fine non si chiuse. Io volevo restare vicino casa e presi un impegno con la Came. L’anno scorso ci fu solo un rapido sondaggio. Questa volta ho fatto una riflessione a tutto tondo sulla mia carriera: ho 28 anni, sono nella piena maturità dopo qualche anno di esperienza e penso che sia arrivato il momento di misurarmi con un grande club. Sono contentissimo di aver scelto l’Acqua&Sapone: arrivo con umiltà e voglia d’imparare. Ho tante aspettative per il futuro. Ho fame e spero di poter vincere tutto il possibile con questa maglia. E con la Nazionale ho voglia di riscatto: non c’ero in Portogallo alle qualificazioni mondiali, a causa di un infortunio. Ma vogliamo tutti riportare l’Italia ai vertici del futsal, il posto che il nostro Paese merita. Giocare con Mammarella e Murilo anche nel mio club sarà molto stimolate. Con Stefano mi sono già sentito…”.