Il Futsal Bitonto si affida a Chiereghin per il salto di qualità

Roberto Chiereghin (Foto: Alessandro Caiati)

L’ex allenatore dell’Atletico Cassano ha sposato il progetto del Futsal Bitonto: “Non è stato difficile scegliere questa società”

Roberto Chiereghin è il nuovo allenatore del Futsal Bitonto. Protagonista del girone G di serie B la società barese vuole alzare alzare l’asticella in vista della prossima stagione e per farlo si affida all’ex allenatore dell’Atletico Cassano. Di seguito il comunicato societario:

“Prende ufficialmente il via la stagione sportiva del Bitonto 2021/2022 che in data odierna comunica a tutti i tifosi ed a tutti gli organi di stampa, di aver affidato l’incarico di allenatore della prima squadre a mister Roberto Chiereghin. Un profilo di altissimo livello ed un curriculum che parla da solo, quello del mister barlettano. Con otto anni di panchine in serie A e cinque in serie B, mister Chiereghin è un’autentica garanzia di spettacolo ed affidabilità. “Non è stato difficile scegliere Bitonto. Quando una società giovane ed ambiziosa ha le idee ben chiare sul futuro, sento di trovarmi nel posto giusto al momento giusto. Conosco già alcuni elementi presenti in rosa e sapere di avere uno zoccolo duro made in Bitonto, è sicuramente fondamentale per far capire a chi arriva da fuori, cosa vuol dire giocare per questa maglia. Il Bitonto è reduce da una stagione fantastica, culminata con la conquista dei play off. L’ambizione della società ma anche la mia, è quella di alzare costantemente l’asticella. Per farlo però, serviranno solamente tre fattori imprescindibili : sudore, sacrificio e disponibilità. Solo così potremo costruire qualcosa di importante.”