Futsal Euro 2018, Ricardinho e Douglas leader del Top Team del torneo

douglas Junior
Il kazako Douglas Junior sembra a un passo dal Barcelona (foto Uefa Futsal)

Il Team Tecnico di Futsal Euro 2018 ha scelto il quintetto base e la squadra migliore della manifestazione in cui hanno spiccato su tutti Ricardinho e Douglas

A pochi giorni dalla conclusione di Futsal Euro 2018, il Team Tecnico UEFA composto da Javier Lozano (allenatore due volte campione del mondo con la Spagna) e Orlando Duarte (attuale tecnico del Nikars Riga e finalista agli Europei nel 2010 con il Portogallo) ha definito i nomi dei giocatori che fanno parte del Top Team della manifestazione nel quale, logicamente, non ci sono Azzurri. Insieme a Ricardinho, eletto miglior giocatore, nel quintetto base ci sono i due kazaki Taynan e Douglas (per molti addetti ai lavori quantomeno sullo stesso livello di O’Magico), il barbuto spagnolo Pola e il portiere russo Zamtaradze. Top Five del torneo che ovviamente capeggia la selezione dei 14 che sono stati scelti nel Top Team: tre i portoghesi inseriti, l’eroe della finale Bruno Coelho, poi Pedro Cary e Andre Coelho, lo straordinario russo Chishkala, lo spagnolo Miguelin (brillante solo a intermittenza), la stella serba Kocic, il sorprendente ucraino Shoturma e il killer dell’Italia ovvero il capitano sloveno Osredkar. A completare il roster, naturalmente, il portiere kazako Higuita, messosi in luce anche nella difesa dei legni oltreché per le sue proverbiali doti offensive. Talento che le nuove regole che la FIFA potrebbe approvare rischia di vedersi smarrito.