Futsal in Soccer, con il Brescia la famiglia si allarga

Il presidente del Brescia, Massimo Cellino (foto: www.vistanet.it)

Anche la società lombarda neopromossa in serie A ha aderito al progetto ideato da Alessio Musti e Alfredo Paniccia

Futsal in Soccer non smette mai di crescere. L’ultima società ad aderire al progetto fortemente voluto dalla Divisione Calcio a Cinque per divulgare la metodologia del futsal tra le società professionistiche del calcio, è il Brescia. Un risultato importante e da non sottovalutare che coinvolge adesso anche la neopromossa in serie A, la quale ospiterà il prossimo 30 settembre presso il Centro Sportivo di Castenedolo, Alfredo Paniccia (cuore pulsante del progetto insieme al Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Alessio Musti) il quale incontrerà gli allenatori delle formazioni giovanili. Il Brescia è soltanto l’ultima arrivata nella famiglia Futsal in Soccer. In precedenza hanno aderito tra le altre anche Milan, Torino, Chievo, Pro Vercelli e Spal.