Futura no stop: stasera di nuovo in campo contro il Megara Augusta

Antonio Pannuti (Foto: Tripodi)

Dopo il successo sull’Ecosistem Lamezia, la Futura è chiamata a scendere nuovamente sul parquet per il recupero della gara contro il Megara Augusta

Non c’è nemmeno il tempo di gioire per il successo sull’Ecosistem Lamezia, che la Polisportiva Futura è chiamata nuovamente a scendere nuovamente sul parquet. Stasera al Polivalente Coperto di Lazzaro è in programma il recupero dell’ottava giornata d’andata contro il Megara Augusta, già battuta nella gara d’andata nel penultimo fine settimana. Cividini sarà uno degli osservati speciali della gara dopo il poker di sabato, mentre Pedotti non vede l’ora di firmare il primo sigillo stagionale. Tutto questo Megara Augusta permettendo e per continuare a rincorrere la vetta della classifica.

CLICCA QUI PER PROGRAMMA E CLASSIFICA DEL GIRONE H DI SERIE B