Giovanili, si parte nel prossimo weekend

allievi ceres giovanili
Gli Allievi del Ceres guidati da Fabrizio Solero

Moltissime le novità che riguarderanno i campionati giovanili: dalla nuova Under 21 al format dei playoff che cambia rispetto al passato

Giovanili ben tornate. Scatteranno nel prossimo fine settimana gran parte dei campionati dedicati a i più giovani talenti del calcio a cinque piemontese e valdostano. Partiamo dalla Juniores che sarà composta da tredici formazioni suddivise in due gironi. Formula che prevede una prima fase che si chiuderà a Natale e qualificherà le migliori tre di ogni gruppo al girone finale all’italiana che assegnerà il titolo. Le restanti sette si sfideranno con le stesse modalità nel Torneo del Comitato sempre da febbraio a maggio. Discorso identico anche per Allievi (quattordici le formazioni al via) e Giovanissimi con ben dodici partecipanti, un bel salto in avanti rispetto al passato. Diverse, invece, le modalità del nuovo campionato Under 21 regionale: sarà un girone unico da otto formazioni, con modalità da stabilire per eventuali playoff e assegnazione del titolo regionale. Inizio del campionato stabilito per il 29 di ottobre.

Clicca qui per leggere il Comunicato Ufficiale