Giovinazzo-Magalhaes, il divorzio è ufficiale

magalhaes giovinazzo
(foto Facebook Giovinazzo)

Con un comunicato ufficiale diramato in serata, il Giovinazzo ha comunicato di aver concluso il rapporto di collaborazione con Marcello Magalhaes

A causa della pandemia del coronavirus era riuscito a far ritorno in Brasile già nel mese di marzo e per il momento ci rimarrà anche per un po’ di tempo. Il Giovinazzo (girone G di serie B) ha ufficialmente concluso il rapporto di collaborazione con Marcello Magalhaes. Sul comunicato societario diramato vengono spiegate le motivazioni di questa scelta: «Il nostro sport, come la maggior parte delle attività sportive italiane – afferma il patron Antonio Carluccideve affrontare una grande partita a causa dell’attuale emergenza sanitaria. Questo virus è una sfida incredibile per tutti noi. Per quanto riguarda il futsal, un fenomeno troppo incerto nel suo evolversi, ci sono tante incertezze e al momento nessuno sa quale sia la via migliore per gestire la ripresa delle attività agonistiche. Per noi addetti ai lavori – prosegue Carlucci – si tratta di un vero e proprio navigare a vista. E così fra l’incertezza di ciò che ci attende abbiamo deciso di interrompere il rapporto di collaborazione con Magalhaes: perché lo sport è un gioco, ma è anche una cosa seria, fatta di relazioni e rapporti umani. E proprio in questo momento è giusto lasciare libero Magalhaes, un professionista ed un grande amante della disciplina, di poter pianificare, con largo anticipo, il proprio futuro».