Gli Evidenziatori fanno davvero paura

[video_tlw url=”https://player.vimeo.com/external/242745289.m3u8?s=9d45d918a8cb35430b6e19ad2c1c4535770990c7″ autoplay=”true” width=”100%” height=”300″ mute=”false” repeat=”false”]

Seconda goleada consecutiva per gli Evidenziatori, il cui stratosferico attacco si è abbattuto anche contro il Rubatà

Gli Evidenziatori colgono la seconda vittoria, in altrettante gare, superando un combattivo Rubatà in una sfida a senso unico per la compagine fluo anche se, ad inizio a gara, Gitto è costretto agli straordinari sulle bombe di Marchioro. La pressione iniziale bianco-azzurra non trova varchi mentre il trio CaputoQuirinoPautassi non perdona e rapidamente imprime la direzione fluo alla gara. Marchioro prova a suonare la carica per i suoi ma i ritmi degli Evidenziatori sono vorticosi e tengono sempre a debita distanza gli avversari che faticano anche solo a cercare di rimanere in scia. Tra i numerosi gol è da evidenziare la geniale apertura di Pautassi che taglia l’intero campo per trovare Caputo pronto ad accarezzare la sfera con un tocco tanto morbido quanto magico per accompagnare la sfera alle spalle di Seminara. Al riposo il parziale vede Pautassi e compagni in vantaggio di tre reti ma con la sensazione che la partita, in termini di risultato, abbia ancora poco da raccontare; anche se la ripresa inizia con la marcatura di potenza firmata Marchioro ci pensa Quirino, in meno di un minuto, ad incrementare la distanza tra le due formazioni. La fase centrale della seconda frazione è un monologo degli evidenziatori che trovano la via della rete con facilità sfruttando una condizione fisica decisamente migliore e il risultato finale certifica le grandi doti offensive della formazione fluo che manda sul tabellino tutti gli effettivi a sua disposizione. Alla fine è Caputo a siglare, sulla sirena, il gol del definitivo 16-7 e si possono contare quasi trenta gol segnati, in solo due giornate, per i ragazzi in giallo che si candidano ad essere l’incubo di ogni portiere.

CAMPIONATO CALCIO A 5 – GIRONE B

EVIDENZIATORI – RUBATA’  16-7

MARCATORI: pt 3’37”,20’32” Caputo, 5’02”,15’22” Quirino, 6’55”,9’52”,10’17” Pautassi, 7’25”,12’04”,22’49” Marchioro, 19’02” Galvano; st 0’49”,6’28” Marchioro, 2’59”,3’58” Quirino, 9’20” Pautassi, 13’35”,15’01” Russo, 17’48” Pamato, 19’02” (rig.),20’44”,25’02” Caputo, 21’25” Gentile

EVIDENZIATORI: Gitto, Pautassi, Quirino, Pamato, Caputo, Russo.

RUBATA‘: Seminara, De Stradis, Gentile, Clemente, Marchioro, Galvano, Magagna.

MIGLIORI IN CAMPO: Pautassi (E); Marchioro (R)

 

Rubatà