Gli Scoachiati come un uragano, Amici Tyr senza via d’uscita

scoachiati cus torino
Non si può dire che sia stata una sfida complicata per Gli Scoachiati...

Non c’è di fatto mai partita tra Gli Scoachiati e Amici Tyr nella contesa valida per la Winter Cup Silver di calcio a cinque

Ci dicono che gli Scoachiati siano “una squadra senza schemi, che s’affida alle qualità dei singoli, per costruire un gioco che è tutta armonia”. Forse è un’immagine un po’ troppo poetica, ma di certo i meccanismi questa sera funzionano bene, e a farne le spese sono gli Amici Tyr, che risicatissimi nei numeri (e senza portiere titolare), vengono messi presto sotto pressione, e dopo nemmeno 2′ costretti al fallo. Si porta sulla palla Vittore e incastona un gioiello balistico all’incrocio che dà il “La” per un dominio quasi incontrastato degli Scoachiati. In effetti si fa vedere Fernandez, ma è piazzato Bianco. Invece ci mette il corpo, ma difetta un po’ di tecnica paratoria Cassano, che subisce da Russo. Gli Scoachiati si adagiano, ma è difficile trovare la conclusione per Tyr e compagni, che viaggiano a una velocità inferiore, venendo anticipati. Quindi al 13′ Gauzolino apre la breccia in cui s’infilano anche Russo (3) e Mastrazzo e al 18′ è già 7-0. Cala la verve degli Amici Tyr, che accusano anche la stanchezza, e pure un paio d’occasioni sono mancate causa scarsa lucidità. Il 2° tempo si apre con Gauzolino a battezzare Clemente, neoentrato tra i pali. Con Cassano, invece, sulla fascia, gli Amici Tyr sembrano essere un po’ più ordinati e resistono, proponendosi poi in contropiede con Sammuri. Il divario tecnico, comunque, rimane evidente, e quando accelerano gli Scoachiati arano il campo per il lungo, fino oltre la riga: tra 34′ e 41′ a folate, arrivano Gauzolino, Bessio, Occhiuto (2) e Vittore (ben 3..). Ad addolcire (se così si può dire) le pillole, giunge la rete “della bandiera” di Fernandez de Losadas, ma il match non cambia di fatto la sua inerzia e Russo e Vittore suggellano il risultato: 16-1 o giù di lì. Gli Amici Tyr si rassegnano, e tornano già con la testa al campionato; gli Scoachiati non si illudono ma guardano al prosieguo della manifestazione.

INTERVISTE IMPOSSIBILI
Filippo Gauzolino (fingendosi però Occhiuto – Gli Scoachiati): «Volevamo iniziare col botto, portarci avanti subito in questa coppa, visto che ne passa solo una, e l’abbiamo fatto. Mah, noi cerchiamo di darla sempre tutta, poi a volte ci gira anche bene…Schemi non ne abbiamo, sono sincero, solo qualità tecnica dei singoli; poi quel che viene è tutta armonia».
Tommaso Cassano e Lucas J. Fernandez de Losadas (Amici Tyr): «Metà squadra assente causa università, malanni e infortuni… Insomma, noi puntiamo sul campionato…alla fine si può dire che abbiamo snobbato la coppa!».

CALCIO A 5 – WINTER CUP SILVER – GIRONE C

GLI SCOACHIATI – AMICI TYR 16-1
GLI SCOACHIATI: Bianco, Mastrazzo, Bessio, Russo, Occhiuto, Vittore, Gauzolino.
AMICI TYR: Cassano, Clemente, Gianni, Fernandez de Losadas, Sammuri.
MARCATORI: 1’46” Vittore (s), 5’50” Russo (s), 13’29” Gauzolino (s), 14′ Russo (s), 16′ Mastrazzo (s), 17′,18’24” Russo (s); 25’34”,34’13” Gauzolino (s), 34’55” Bessio (s), 36′,38′ Occhiuto (s), 39’36”,40’19” Vittore (s), 42’31” Fernandez de Losadas (t), 43’21” Russo (s), 46’21” Vittore (s)
MIGLIORI IN CAMPO: Vittore e Fernandez de Losada