Guerriero Anghinoni, XXMiglia da applausi

xxmiglia cus torino
Serata fortunata per i ragazzi di XXMiglia

Deludente prestazione del Delizia Grugliasco, XXMiglia non fa sconti e mette in cassaforte tre punti preziosi

Come si può sfidare alla pari il Brazzers, e poi essere travolto dall’esordiente XXMiglia è l’interrogativo d’un Delizia rinnovato, che non ingrana. É evidente già dai primi scambi: palle perse e Glionna libero di sfiorare il gol. L’atteggiamento è del tutto passivo, attendista, e favorisce i rapidi movimenti dei bianchi, ma Lastella intuisce che il tiro può essere un buon viatico per la rete, poiché il XXMiglia, senza portiere titolare, la difende facendo i turni e Mazzucco è incerto, sull’1-0. La replica vincente è di Anghinoni, 1′ più tardi. Haidar si fa ipnotizzare, e dunque inizia il “tiro-al-D’Agostino”, con l’estremo del Delizia che sbarra la porta fino al 7′ quando Glionna lo trafigge di piatto. I grugliaschesi sono lenti, prevedibili, nonché frettolosi e imprecisi in zona tiro. Il XXMiglia la mette sulla corsa per linee verticali, sempre in leggera superiorità. Quindi su corner Glionna timbra ancora il cartellino, ma non è sazio, e tra 19′ e 21′ cala il poker personale. Non ci si raccapezza il Delizia, e subisce da Anghinoni, che resiste a Lastella, sguscia e supera D’Agostino. Le continue “esortazioni” di Lastella sbloccano Bologna, che piega le mani a Vadalà e si cambia campo sul 2-6. Il Delizia rientra più aggressivo e manovrando riesce ad alzare il baricentro, ma restano le pecche difensive. Così al 31′ Anghinoni insiste e ruba tempo e palla: 2-7. Il Delizia torna confuso, e s’affida a lanci lunghi. Lastella è un leone in gabbia: graffia, e poi morde, su piazzato anticipando la richiesta di “distanza”; quindi dopo un’altra ripartenza del XXMiglia chiusa da Vadalà, mette anche il punto sulla gara, con un tocco morbido sotto la traversa (4-8). Poi “Sant’Antonio” D’Agostino spegne le ultime vampate d’un XXMiglia, soddisfatto per aver risolto una gara complicata dall’assenza del portiere, con quantità e compattezza, e aver tenuto intanto dietro un Delizia “nuovo”, alla ricerca della propria identità e dei giusti stimoli per affrontare la faticosa rimonta.

CAMPIONATO CALCIO A 5 – GIRONE E

DELIZIA GRUGLIASCO – XX MIGLIA 4-8

MARCATORI: 3′ Lastella (D), 4’30” Anghinoni (X), 7′,16′,19’22”,20’22” Glionna (X), 22’36” Anghinoni (X), 24′ Bologna (D); 29’54” Anghinoni (X), 39′ Lastella (D), 44′ Vadalà (X), 47’37” Lastella (D).

DELIZIA GRUGLIASCO: D’Agostino, Haidar, Ciano, Macrì, Bologna, Cutrì, Lastella, Blanda.
XXMIGLIA: Mazzucco, Amedei, Glionna, Martini, Anghinoni, Vadalà.

MIGLIORI IN CAMPO: D’Agostino e Anghinoni

Delizia Grugliasco