Il CONI alza il muro: sport italiano sospeso fino al 3 aprile

giochi olimpici giovanili coni
(foto www.coni.it)

Il CONI scende finalmente in campo per fronteggiare l’emergenza coronavirus e decreta lo stop assoluto allo sport italiano fino al 3 aprile

La parola fine sulle attività sportive nel mese di marzo arriva direttamente dal CONI. Il massimo organismo sportivo italiano ha ufficialmente decretato la sospensione di qualsiasi tipo di manifestazione si possa disputare sul suolo italiano per contrastare la diffusione del coronavirus. Un allineamento che arriva dopo l’ultimo decreto del Governo, cui il CONI ha richiesto di implementare con un nuovo Decreto la decisione, e quello della Lega Nazionale Dilettanti.

Clicca qui per leggere il comunicato