Il Football Sala sbarca a Torino: la Nazionale non è mai stata così vicina

football sala

Novità per tutti gli appassionati torinesi: è in arrivo infatti il campionato di Football Sala con la Nazionale come sensazionale obiettivo alla portata di tutti i partecipanti

Nasce finalmente a Torino il primo campionato di Football Sala (calcio a 5 A.M.F. ndr). Fino allo scorso anno la Regione Piemonte era inglobata nella “Lega Five”, campionato che coinvolge Lombardia e Svizzera italiana, con grande dispendio di tempo e denari, causa le lunghe trasferte, da parte delle poche squadre torinesi che ne prendevano parte. Da quest’anno invece vi sarà un vero e proprio campionato dedicato alle sole squadre torinesi, la vincente delle quali staccherà il pass per le finali di Follonica che, nella tradizionale cornice del villaggio turistico “Mare Si”, mettono di fronte le squadre che si sono imposte nei campionati regionali per aggiudicarsi il titolo di Campione d’Italia.
A ottobre partirà quindi il campionato sulla piazza di Torino, la svolta è epocale perché farà sì che, finalmente, anche gli sportivi torinesi possano cimentarsi in uno sport come quello del calcio a 5 A.M.F. (“Asociaciòn Mundial de Futsal”, equivalente della F.I.F.A. ndr), con la possibilità di togliersi soddisfazioni e raggiungere traguardi impensabili con il calcio a 5 F.I.G.C.
Non bisogna infatti essere professionisti per arrivare ad indossare la maglia della Nazionale italiana e rappresentare il proprio Paese in giro per l’Europa e per il mondo. A tale scopo da subito verrà creata la Rappresentativa Piemontese (primo stage a novembre con amichevole contro la Liguria). Il tutto è stato fortemente voluto dal Commissario Tecnico della Nazionale e dal Direttore Generale della stessa.
Lo scorso giugno l’Italia ha partecipato al Mondiale in Argentina raccogliendo un pessimo nono posto. Gli azzurri si erano presentati alla kermesse da Vicecampioni d’Europa dopo aver conquistato un ottimo secondo posto agli Europei disputatisi in Russia 2 anni prima.
Conseguentemente alla cocente delusione maturata in terra argentina la Federazione ha deciso di cambiare totalmente i vertici della Nazionale e quindi ecco l’ingresso dei 2 torinesi: Fabrizio Pavan come D.G. e Stefano Usai in qualità di C.T.
Così le basi della “nuova” Nazionale italiana ripartono da Torino: dai giocatori che prenderanno parte al campionato torinese. Non a caso nei primi giorni di ottobre ci sarà il torneo di “pre-campionato” all’interno del quale verranno individuati i giocatori che prenderanno parte al prossimo stage della Nazionale e della rappresentativa regionale. Sia il torneo “pre-campionato” che l’intera stagione agonistica saranno seguiti dalle telecamere di SKY e dal canale del DIGITALE TERRESTRE “Sportivì”, nonché dalla piattaforma multimediale “Mediasportchannel”.
Queste emittenti televisive ogni settimana manderanno in onda la trasmissione “Prima linea”, dedicata interamente al campionato torinese di Football Sala. Oltre ad avere la presenza costante del D. G. e del C. T. della Nazionale, la trasmissione ospiterà in studio, di volta in volta, i giocatori che prenderanno parte al campionato per commentare gli highlights e le sintesi delle partite. Insomma, grazie alla nascita del campionato torinese, le squadre di amici verranno portate alla ribalta anche a livello mediatico ed i loro componenti potranno vivere emozioni sportive che pensavano gli fossero ormai precluse.
“Famiglia, lavoro e partitella” potrebbero presto trasformarsi in “Famiglia, lavoro e Nazionale”.
Sognare non costa nulla, soprattutto se i sogni sono realmente a portata di mano o … di piede!
Per avere informazioni dettagliate si può consultare il sito WWW.FIFSPIEMONTE.COM