Il Lecco continua a vincere, mentre l’Orange si ferma al palo

Un'altra gioia per il Lecco, un'altra gioia per Gallinica (Foto: Facebook Lecco Calcio a 5)

Il Lecco timbra il terzo successo consecutivo e passa ad Asti grazie all’autorete di Curallo. Per i piemontesi due reti e tre legni colpiti

Dopo Elledì Fossano e la capolista Leon, il Lecco fa bottino anche contro l’Orange Futsal: 3-2 (CLICCA QUI per risultati e classifica). Nel derby albicelestre del girone A di serie B tra Patanè e Parrilla è quest’ultimo ad esultare al suono della sirena. Abnegazione, sofferenza e un po’ di fortuna sono stati gli ingredienti principali di un successo che vede nella ripresa l’autorete sfortunata di Curallo a decidere una sfida che ha visto i padroni di casa sempre propositivi ma puniti dalle ripartenze dei lombardi. Rivella dopo 33 secondi rompe l’equilibrio, ma gli ospiti mettono la freccia con un doppio schiaffo nel giro di pochi secondi: Gallinica (tre reti in due partite) e Belloqui fanno preoccupare Patanè. Morrone prima dell’intervallo colpisce il palo su tiro libero, e al cambio di campo colleziona altre due volte i legni colpiti. Negli ultimi metri manca il guizzo vincente agli orange e nemmeno la mossa del portiere di movimento porta i frutti sperati.

 

33 secondi rivella