Il Real Cornaredo volta pagina: tutti (o quasi) sul mercato

real cornaredo cogliati
Il prossimo Real Cornaredo sarà profondamente diverso (foto www.realcornaredoc5.it)

Il Real Cornaredo cambierà completamente volto: gli unici confermati saranno Scandaliato e Ulian, gli altri giocatori finiscono tutti sul mercato

Scandaliato sì, Surace forse. Anzi addio. Dopo un solo anno di convivenza il Real Cornaredo e Giuseppe Surace si sono stretti la mano e salutato. Arrivato come uno dei colpi di quest’estate firmato dal Direttore Sportivo Walter Gentile, l’ex Domus Bresso è ufficialmente sul mercato. La società del presidente Luca Cogliati ha deciso, infatti, di voltare pagina. Un nuovo capitolo sta prendendo vita, fatta eccezione di Vito Scandaliato e Samuel Ulian che saranno i superstiti della nuova era. Inizia quella votata ai giovani, con tutti i big che di fatto non rientrano più nei piani societari del nuovo Real Cornaredo guidato sempre da Renato Fracci. Oltre a Beppe Surace, sono infatti sulla rampa di partenza Matteo Casagrande, Lucio Bonaccolta, Matteo Monti e Gabriele Migliano. Il Cornaredo si rifà il look, mentre il mercato acquista nuovi protagonisti pronti ad essere un piatto prelibato per molte società.