Joni Costas raggiunge Paulinho al Colleferro

joni costas colleferro
Sarà dunque il Forte Colleferro la nuova casa di Joni Costas

La nuova casa di Joni Costas Rodriguez sarà dunque il Forte Colleferro, laddove ad attenderlo c’è il suo grande amico Paulinho

Il PalaRomboli è la nuova casa di Joni Costas. La sua nuova avventura è iniziata venerdì alle 18.30 dall’aeroporto di Fiumicino. Jonatan Costas Rodriguez è ufficialmente un giocatore del Forte Colleferro, girone E di Serie B. Ad accoglierlo c’è la dirigente di spicco della società laziale, Barbara Papaianni: «Siamo molto soddisfatti di Joni perché è un giocatore che ha sposato in pieno il nostro progetto». Affinché la trattativa andasse a buon fine, determinante è stata la presenza di Paulinho Lopes, sbarcato in estate: «Sono grandi amici – prosegue Papaianni – e le sue parole nei confronti del Colleferro lo hanno convinto a ritornare in Italia».

Clicca qui per classifica e classifica marcatori Serie B Girone E

Al PalaRomboli si ricompone così la coppia che ha permesso al Castellamonte di alzare al cielo la Coppa Piemonte-Valle d’Aosta di Serie C. Reduce dall’esperienza al Città di Thiene, classe 1993 pivot ma anche laterale offensivo, Joni è un colpo importante per il Forte Colleferro, che conserva ambizioni importanti nonostante sia la classica matricola terribile: «In questi ultimi anni abbiamo centrato una serie di promozioni che ci hanno permesso di arrivare in serie B – prosegue Papaianni – adesso puntiamo ai playoff ma se non dovessimo farcela non sarebbe affatto una stagione fallimentare in quanto qui c’è un progetto importante». Costas Rodriguez va a rimpiazzare la partenza del pivot Andrea Colaceci, protagonista della cavalcata del Forte Colleferro sul palcoscenico nazionale.