Jorge Braz entra nel dibattito: “Troppi dubbi e incertezze sul Mondiale 2020”

jorge braz portogallo
Il tecnico campione d'Europa Jorge Braz (foto jornaldoluxemburgo.com)

Anche il tecnico del Portogallo Jorge Braz è entrato nel dibattito sul possibile rinvio della Futsal World Cup 2020 in Lituania

Continua incessante il dibattito cui si iscrive anche la voce autorevole di Jorge Braz. Dopo le durissime parole espresse dal tecnico del Brasile Marquinhos, tocca ora all’allenatore campione d’Europa con il Portogallo, nominato anche per il 2019 Best National Team Coach da FutsalPlanet. In un’intervista rilasciata al quotidiano lusitano A voz de Tras os Montes, Jorge Braz ha espresso la sua opinione sulla Futsal World Cup 2020: “Vediamo cosa deciderà la FIFA, perché ci sono confederazioni che ancora non hanno espresso le proprie qualificate e iniziano a stringere i tempi. Tutto però è troppo dubbio e con molte incertezze. Ma qualunque cosa accada, saremo qui per adattarci e prepararci nel migliore dei modi per settembre o dopo”.