Kapa pronto a tornare in Italia, il Città di Mestre lo attende

Guilherme Pereira, meglio conosciuto come Kapa

Il 28enne laterale brasiliano Kapa, portato in Italia dal Kaos, dopo due stagioni in Francia, potrebbe tornare nel Bel Paese

Robert Browning diceva: “Apri il mio cuore e vedrai inciso al suo interno: Italia”. Fosse stato un post sui social, probabilmente uno dei primi like sarebbe stato quello di Guilherme Pereira, per tutti Kapa. Dopo due anni oltralpe infatti, il laterale mancino classe 1993, starebbe valutando la possibilità di tornare in Italia. Arrivato nell’estate del 2013 al Kaos Futsal, Kapa ha un po’ girato lo stivale in lungo e in largo, sempre con la formula del prestito: quelle di Arzignano, Cisternino, Meta Catania e Fuorigrotta, le altre maglie da lui indossate. Ora, dopo l’esperienza in Francia, il talentuoso laterale di Foz do Iguaçu, è finito nel mirino del Città di Mestre, pronto a portarlo in nero-arancio per recitare un ruolo di protagonista nel prossimo campionato di serie A2.