L84, De Lima periodo sfortunato: l’infortunio e la famiglia bloccata in Brasile

Rodrigo De Lima (Foto: Bobone Photography)

Rodrigo De Lima, cuore pulsante della L84, dovrà rimanere ancora lontano dal parquet e nel frattempo la famiglia non può rientrare in Italia

Non è sicuramente un bel periodo per Rodrigo De Lima. Il cuore pulsante della L84 (CLICCA QUI per risultati e classifica), da un mese, è costretto ancora a guardare dal parquet le gesta dei suoi ragazzi. La fascite plantare non è ancora totalmente sparita e ci vuole molta pazienza per poterla definitivamente eliminare. Nel frattempo la rabbia per non scendere in campo viene accompagnata dalla preoccupazione nel constatare la lontananza da sua moglie e i due figli che risultano ancora bloccati in Brasile impossibilitati nel rientrare in Italia per l’interruzione dei voli decisa dall’ex ministro Speranza.

LEGGI ANCHE – COVID, SPERANZA: “PROROGATO IL BLOCCO DEI VOLI DAL BRASILE”