L84, il caso Lucas Siqueira non è ancora chiuso: ecco le possibili sentenze

Lucas Siqueira (Foto: Paola Libralato)

Il ricorso dell’Arzignano sulla posizione del laterale della L84 ha avuto seguito fino alla Procura Federale con questi possibili scenari

Non è stata ancora scritta la parola “fine” sulla posizione di Lucas Siqueira. Il laterale offensivo della L84 classe 2000 era finito sotto la lente d’ingrandimento dopo il ricorso presentato dall’Arzignano nell’ultima gara della regular season in cui ha decretato la promozione in serie A dei volpianesi. Il giocatore secondo il Grifo risultava tesserato presso un’altra federazione, quella brasiliana.

Prima il Giudice Sportivo con il Comunicato Ufficiale n.1224 (LEGGI QUI) e successivamente la Corte d’Appello (LEGGI QUI) ha respinto il ricorso ma quest’ultima ha disposto la trasmissione degli atti alla Procura Federale per il seguito di competenza. Qui la segnalazione della società veneta trova i riscontri sperati, e dopo aver convocato il giocatore, è stata appurata la posizione non regolare.

Adesso si attende l’ultimo atto, ovvero la sentenza del Procuratore Federale. Si prospetta un deferimento per Lucas Siqueira con una pesante squalifica, non a caso non è stato ancora annunciato tra i confermati per la prossima stagione, mentre per la L84 c’è la possibilità di poter iniziare il primo campionato in serie A con una penalità in classifica. E l’Arzignano? Difficilmente verrà ripescato in serie A, molto probabile che rimanga la vittoria morale, per quello che possa contare.