L84, per Ghouati ritorno amaro ad Arzignano: “C’è grande rammarico”

(Foto: Bobone Photography)

A parlare dopo il semaforo rosso che è costata la vetta alla L84 è Ibra Ghouati, un ex nella sfida con l’Arzignano

Mastica amaro a fine gara L84 che ha perso partita e vetta della classifica ai danni dell’Arzignano C5. La squadra di mister Rodrigo De Lima ha dovuto fare i conti anche con la sfortuna: “Quando sfidi una diretta contendente te la giochi sempre sul filo del rasoio – commenta Ibra Ghouati al termine della gara ai microfoni dell’ufficio stampa del grifo – Loro sono stati un po’ fortunati in occasione del raddoppio e noi dopo abbiamo sbagliato molti gol, come quello a venti secondi dalla fine che ci poteva portare al meritato pareggio. C’è sicuramente rammarico dopo una partita del genere, ma credo in questa squadra e questa società. Abbiamo perso qualche punto di troppo in trasferta, ma meritiamo il primo posto e al ritorno con Arzignano che non è tra tanto tempo daremo tutto per rifarci”. Ad iniziare da sabato quando arriverà a Brandizzo un Villorba alla ricerca disperata di invertire la rotta.

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA DEL GIRONE A DI SERIE A2