L84, nove messaggi subliminali all’Arzignano: Villorba stordita

Giuseppe Iovino (Foto: Bobone Photography)

Prestazione convincente della L84 che a suon di reti travolge il Villorba: doppiette di Cerbone, Iovino e Dias

L84 ritorna a sorridere con una prestazione convincente contro il Villorba. Come da pronostico i neroverdi conquistano l’intera posta in palio (9-2) e rimangono in scia dell’Arzignano che nei secondi finali espugna il campo del Milano. Gara mai in discussione con la prima frazione che si chiude sul 7-0. Padroni di casa sempre presenti sia mentalmente che fisicamente abili a non permettere ai veneti di entrare mai in gara. Rodrigo De Lima può sorridere perché oltre alle doppiette di Cerbone, Iovino e Dias c’è anche il recupero di Rosano. Tutto questo prima della supersfida casalinga contro l’Arzignano.

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA DEL GIRONE A DI SERIE A2