La bozza del nuovo DPCM: dal 15 giugno sì al calcetto

bozza dpcm

Secondo quanto trapela dalla bozza del nuovo DPCM, da lunedì 15 giugno si potrà tornare a giocare partite di calcetto tra amici

Il Ministro Vincenzo Spadafora lo aveva anticipato e, ora, il nuovo DPCM dovrebbe formalizzarlo: da lunedì 15 si potrà tornare a giocare a calcetto e agli altri sport di contatto. Questo quel che prevederebbe la bozza del nuovo testo: “A decorrere dal 15 giugno 2020 è consentito lo svolgimento anche degli sport di contatto nelle regioni e province autonome che abbiano preventivamente accertato, d’intesa con il ministero della Salute e dell’autorità di governo delegata in materia di sport, la compatibilità delle suddette attività con l’andamento della situazione epidemiologica nei rispettivi territori, in conformità con le linee guida di cui al periodo precedente per quanto compatibili”.