La gemma di Filipozzi frena il Mad Monkeys Mood

La prodezza di Filipozzi che scaglia la sfera sotto l’incrocio dei pali regala il pareggio a MUU Autogol e toglie il sorriso ai Mad Monkeys Mood

La poca concretezza negli ultimi metri fa impattare il Mad Monkeys Mood che viene fermato da un organizzato e combattivo Muu Autogol in quello che può considerarsi un pareggio giusto. A passare in vantaggio sono i gialloneri con il loro bomber Liguori che è implacabile a trovare il diagonale giusto per punire Poppa al termine di una sgroppata; il pareggio è siglato da Policano che è bravo a concretizzare gli sviluppi di un corner. I ritmi di gara sono sempre alti perché nessuna delle due compagini riesce a prendere il sopravvento: con i gialloneri a manovrare maggiormente il pallone e il Muu Autogol a chiudersi in maniera ineccepibile per poi ripartire e provare a fare male in contropiede. Sul termine della prima frazione è sempre bomber Liguori a far mettere il muso davanti agli avversari nel punteggio grazie ad un gol fotocopia del primo. Il Mad Monkeys Mood al ritorno in campo, dopo l’intervallo, sembra avere la convinzione di poter cavalcare il vantaggio e prova a chiudere la gara abbattendosi contro il Muu Autogol che prova a resistere cercando di non perdere le distanze e con un po’ di fortuna. Come quando Gnecco segna un piccolo record colpendo in meno di un minuto due pali da situazioni favorevolissime. Il Muu Autogol stringe i denti e prova a far male sfruttando Forno come sponda per innescare i laterali che però non riescono sempre a premiare il lavoro del combattivo numero 9. A smontare un po’ la pressione giallonera arriva il pareggio di Ercole che risolve un’azione rocambolesca spingendo la sfera oltre la linea di porta. A metà frazione Gnecco prova a farsi perdonare per le occasioni mancate in precedenza riportando nuovamente il parziale a favore dei gialloneri facendosi trovare liberissimo a centro area per colpire, ma il vantaggio dura poco più di un giro d’orologio. Filipozzi, nella sua percussione centrale, resiste ai maschi tentativi della difesa avversaria per poi disegnare una parabola che va a togliere la ragnatela sotto l’incrocio del palo lontano. Ma la partita ancora non è finita e i minuti finali regalano ancora emozioni: prima il Muu Autogol raggiunge il bonus di falli riuscendo a conquistare un tiro libero ma lo stanchissimo Forno non inquadra lo specchio; poi un brivido percorre le schiene quando Filipozzi si sostituisce a Poppa fermando sulla linea il tentativo a botta sicura di Gnecco bloccando il risultato finale.

CAMPIONATO CALCIO A 5– GIRONE E

MAD MONKEYS MOOD – MUU AUTOGOL 3-3

MARCATORI: pt 9’14”, 24’32” Liguori, 14’07” Policano; st 9’47” Ercole, 15’15” Gnecco, 16’47” Filipozzi.

MAD MONKEYS MOOD: Galeota, Pastore, Romito, Liguori, Pardo, Gnecco, Infante, Carena.

MUU AUTOGOL: Poppa, Barbero, Della Nebbia, Policano, Forno, Ercole, Filipozzi

NOTE: Ammonito Ercole

MIGLIORI IN CAMPO: Liguori – Filipozzi.

MUU Autogol