La Lazio c5 partirà da -3 nel prossimo campionato

lazio c5
(foto Facebook Lazio c5)

Il Tribunale Federale Nazionale ha sanzionato la Lazio c5 con tre punti di penalizzazione da scontare nel prossimo campionato

Sarà dunque una partenza ad handycap per la Lazio c5 in Serie A2. Il club biancoceleste è stato infatti penalizzato di 3 punti dal Tribunale Federale Nazionale oltre a ricevere 2000 Euro di ammenda e l’inibizione per tre suoi dirigenti: Mario Berarducci (15 giorni di squalifica), Pietro Cutraro (30 giorni), Angelo Izzi (7 giorni). Stupore per la società, che presenterà ricorso e commenta la sentenza come “ingiusta, poiché è convinta di non aver violato nessun principio di lealtà, correttezza e probità e di essersi perfettamente attenuta alla normativa all’epoca vigente in materia”.