La prima volta della MyGlass Carmagnola

myglass carmagnola videoton crema
Una fraseggio difensivo del Videoton Crema in quel di Carmagnola

Trascinata da Licciardi, la MyGlass Carmagnola finalmente conquista il primo successo in campionato infliggendo il primo stop ai cremaschi

La prima volta della MyGlass Carmagnola ha come vittima il Videoton Crema. I lombardi, forti fino adesso di un percorso netto, incappano nella prima sconfitta stagionale. Sono tanti i meriti dei padroni di casa, abili ad ingigantire le distrazioni dei ragazzi di Uccheddu. Vedi per esempio il sinistro malefico di Licciardi che, dopo appena diciotto secondi, sfrutta a pieno un blocco su calcio d’angolo. I gialloneri cavalcano l’onda dell’inerzia della gara, anche perché i “vidi” faticano a prendere le misure a Giuliano e compagni. Palla avanti e palla indietro, pronti ad attaccare lo spazio, la MyGlass Carmagnola ha il pallino del mano in gioco ma pecca in concretezza. Lastra si dimostra un arrivo azzeccato, in quanto sul laterale crea spesso la superiorità numerica. Su una di queste apparecchia per Bussetti che, in una selva di gambe, tocca quel che basta per raddoppiare. Villa cerca di creare qualche scompiglio dalle parti di Zimmari, ma la sua fisicità non può esplodere nelle metrature del Carmasport.

Clicca qui per risultati e classifica del girone

A campi invertiti, è ancora un’amnesia degli ospiti ad essere punita: sugli sviluppi di un calcio di punizione, Giuliano cerca e trova la porta: 3-0. La MyGlass Elledì Carmagnola vola sulle ali dell’entusiasmo, anche se in questa disciplina è vietato abbassare la guardia. Così Porceddu batte un incolpevole Cafagna con un tiro chirurgico all’incrocio. Il Videoton alza la pressione, ma un’azione da manuale del futsal, porta Solavagione ad allungare ancora nel punteggio: sinistro magico di Licciardi a cambiare lato per Polimeni che con lucidità offre un assist perfetto al pivot carmagnolese doc. Il Crema però ha dalla sua parte il cronometro, per iniziare l’operazione rimonta, ma quando Porceddu calcia fuori un tiro libero, tutto diventa tremendamente più difficile. Il portiere di movimento, è l’ultima mossa disperata di Uccheddu. I frutti sperati non arrivano visto che Licciardi, Oanea e Novelli firmano il tabellino dei marcatori, centrando i tre legni. In mezzo c’è il sigillo di un volenteroso Villa e della new entry Abelini, abili ad avvicinarsi ai padroni di casa fino al 5-3, per poi crollare nel finale.

MYGLASS CARMAGNOLA-VIDEOTON CREMA 7-3

MARCATORI: pt 18” e 18’45” st Licciardi, 13’37” Bussetti, 3’55” st Giuliano, 4’31” st Porceddu, 11’39” st Solavagione, 17’16” st Oanea, 17’46” st Villa, 18’08” st Abelini, 19’11” st Novelli.

MYGLASS ELLEDI’ CARMAGNOLA: Cafagna, Giuliano, Licciardi, Bussetti, Oanea, Solavagione, Viale, Ottobre, Lastra, Zimmari, Novelli, Polimeni. All. Giuliano.

VIDEOTON CREMA: Fumagalli, Peverini, Villa, Tosetti, Pagano, Abelini, Porceddu, Maietti, Mastrangelo, Longari, Usberghi. All. Uccheddu.

NOTE: ammoniti Porceddu, Peverini, Fumagalli, Giuliano.