La Pro Vercelli si rinforza: ecco Zittino e Belletti

La Pro Vercelli domani sarà attesa dal Fucsia Nizza (foto Facebook Pro Vercelli)

Non vuole restare ferma la Pro Vercelli che con gli innesti di Zittino e Belletti vuole avvicinare un pochino di più l’obiettivo salvezza in Serie C1

La finestra del mercato invernale sta per aprirsi, ma c’è già qualcuno che si sta muovendo in maniera concreta. La Pro Vercelli anticipa tutti piazzando un doppio colpo in entrata. Matteo Zittino e Alessandro Belletti sono i volti nuovi della compagine di Luca Granziero. Zittino, laterale puro, classe 1987 ha trascorso la gran parte della sua carriera nel futsal con la maglia del Ticinia Novara facendo tutta la trafila partendo dalle categorie giovanili: «E’ una risorsa importante – afferma Granziero – in quanto va a ricoprire un ruolo in cui eravamo scoperti, ma anche perché ha già i giusti tempi di gioco». E’ cresciuto sotto l’occhio di Giuseppe Poltini, così come Belletti che si è diviso tra Ticinia e Borgo Ticino, ventiquattro anni è un ultimo in grado di alternarsi nel ruolo con Davide Micalizzi: «Diciamo che adesso siamo più completi sia sotto l’aspetto tecnico che sotto quello numerico – prosegue l’allenatore della Pro Vercelli – con questi due innesti cercheremo di raggiungere la salvezza il prima possibile». E domani sera si andrà a far visita alla capolista Fucsia Nizza.