La Regione Piemonte rassicura: “Denaro entro l’estate per le società”

ricca regione piemonte
Fabrizio Ricca, assessore allo Sport Regione Piemonte (foto piemontevda.lnd.it)

L’Assessore allo Sport della Regione Piemonte Fabrizio Ricca ha risposto alle sollecitazioni delle società, rassicurando sui fondi riservati al mondo dilettantistico

Le società dilettantistiche chiamano, la Regione Piemonte risponde. Dalle colonne del quotidiano Tuttosport tocca all’Assessore allo Sport Fabrizio Ricca rassicurare le società, affermando di aver stanziato 4 milioni di euro per tutto il mondo dilettantistico e agli enti di promozione sportiva: “Auspico il fondo sia disponibile nelle casse delle Società entro il mese di giugno: se questo non sarà possibile al massimo entro la fine dell’estate in modo che le singole realtà abbiano denaro fresco per ripartire con la nuova stagione. La buona notizia è che questi fondi sono già disponibili e destinati a questa finalità. Posso anticipare che la priorità l’avranno quelle Società che promuovono l’attività di base e lo sport a livello giovanile”. Trova dunque prima risposta l’appello promosso nelle scorse settimane dal Comitato Regionale, con la lettera firmata dal Presidente Christian Mossino.