La Ternana Unicusano ritrova Shindler

shindler ternana tecnico
foto sporterni.it

La notizia era ormai nell’aria da parecchi giorni e adesso è ufficiale: Marco Shindler ritorna sulla panchina della Ternana Unicusano

Si erano lasciati giusto poco più di un anno fa e ora si ritrovano con i crismi dell’ufficialità. Lui è Marco Shindler, il tecnico che ha scritto pagine indelebili nella storia delle Ferelle con la conquista dello Scudetto nel 2015, cui si è poi aggiunta la Supercoppa nella stagione successiva. Dopo il burrascoso divorzio da Pellegrini dello scorso mese, la Ternana Unicusano è corsa dunque subito ai ripari puntando sull’usato sicuro, con l’obiettivo di salire nuovamente sul trono tricolore dopo la finale beffa persa nell’ultimo campionato al cospetto dell’Olimpus Roma. Cariche d’entusiasmo le prime parole del nuovo allenatore, rilasciate al sito ufficiale della società rossoverde: «Terni e la Ternana Femminile sono la mia seconda casa. Essere stato richiamato per questa nuova avventura non può che stimolarmi, l’idea di abbracciare di nuovo la folla ed indossare quei colori è sensazionale. Gli obiettivi che voglio trasmettere? Giocare, giocarcela con tutti, giocare divertendoci, giocare per gli obiettivi stagionali, giocare tutti facendo la nostra parte». Ternana che si presenta ai nastri di partenza della nuova Serie A tra le principali favorite, ma come sottolinea lo stesso Shindler, nulla sarà già prestabilito: «Sarà il campionato più difficile e più avvincente da quando è stato creato il femminile. Il campionato che chiunque abbia fatto Futsal al femminile ha sempre desiderato disputare. Terni c’è, ma ci sono anche altre big, nuove e vecchie, sono arrivate altre giocatrici, per la prima volta in Italia, per partecipare a quello che potrebbe essere in assoluto da adesso e per i prossimi anni il campionato più ambito in assoluto. Bisogna onorarlo nel migliore dei modi, non esistono più squadre forti e deboli, esiste omogeneità e spirito di competizione in ognuna delle 17 partecipanti. E questo renderà ogni giornata un nulla di scontato». Sul fronte giocatrici, è delle ultime ore la riconferma di Claudia Brandolini, che si unisce a Taina Santos (33 gol la scorsa stagione), Pamela Presto e Maite Garcia che già avevano rinnovato il proprio accordo con la Ternana Unicusano.