La Virtus ritrova casa: addio Noicattaro, si torna a Rutigliano

virtus noicattaro

Addio Noicattaro, bentornata Virtus Rutigliano: la società pugliese ritorna a casa dopo più di due anni di esilio forzato

Non cambia la sostanza, ma la forma sì: la Virtus lascia ufficialmente Noicattaro e ritorna a Rutigliano, modificando nuovamente il proprio nome. Il sodalizio del presidente Lamorgese torna dunque a casa dopo un lungo periodo, a causa dell’inadeguatezza per la Serie A2 del tensostatico di Via Adelfia. Il tutto potendo sfruttare la proroga di un anno concessa dalla FIGC per sistemare l’impianto di gioco. Intanto, però, è tempo di pensare al mercato per una formazione che quest’anno ha navigato nei bassifondi del Girone B di Serie A2.