L’Acqua e Farina è una mareggiata travolgente

acqua e farina cus torino
Gara in scioltezza e un iluvio di reti per l'Acqua e Farina

Nel campionato di calcio a sette continua a salire di tono l’Acqua e Farina che domina senza affanni lo Sbocca Juniors

Non è marea, ma in un clima già alquanto umido, arriva per lo Sbocca Juniors, cenerentola del girone C, un’altra ondata di reti, per fortuna meno alta di quella d’esordio. E dire che come già visto in altre gare, i gialloblù sono attivi in avvio, e con il più classico degli effetti-sorpresa, vanno anche in vantaggio grazie ad Abazaj. L’Acqua e Farina sale poco per volta, ma inizialmente non è molto preciso, con troppi tiri alti. Lo Sbocca Juniors, però, è schiacciato dal pressing, e così Baratti ribadisce tra due (incerti) difensori, dopo la respinta di Franzin. Riequilibrato il livello, il mare biancoceleste prende a salire, e al 10′ con Di Benedetto e Razzi si è già 1-3. Quest’ultimo, poco dopo, prova nuovamente un tiro da lontano, e indovina un altro angolo basso: 1-4. I gialloblù tentennano e diventa una sorta di tiro al bersaglio biancoceleste, con rari intermezzi su palla inattiva. Quando poi non gestiscono il possesso, è lo Sbocca a regalare loro palla, e Bonaiuto e Musumeci ringraziano, rimpinguando il paniere: 1-6. L’Acqua e Farina viaggia a velocità doppia e può anche permettersi di sprecare delle ghiotte occasioni, prima di beneficiare, allo scadere, d’un penalty: La Spina, causa la troppa impazienza, deve ripetere 3 volte, per intascare 1 solo gol (tira 2 volte prima del fischio..). Alla ripresa, si rivedono i gialloblù, ma per non più di 2′. Dunque torna aggressivo (un po’ troppo Bonaiuto: giallo) l’Acqua e Farina, e Baratti e Scalogna avvicinano la doppia cifra (1-9). In apnea, lo Sbocca sale e strappa un rigore: dal dischetto angola alto Abazaj e perlomeno dà un segno di presenza gialloblù. L’ultimo quarto d’ora i ritmi calano, l’Acqua e Farina marca ancora con Razzi e Tricarico, e quindi naviga nella laguna cussina. I gialloblù, nonostante l’alluvione di gol, non vedono incrinarsi l’umore, che resta comunque buono: «Ne abbiamo presi un po’ meno, prima o poi riusciremo anche a vincere» (cit. Lutsko).

CAMPIONATO CALCIO A 7 – GIRONE C

SBOCCA JUNIORS – ACQUA E FARINA 2-11
SBOCCA JUNIORS: Franzin, De Benedetti, Abazaj, Donna, Bonazzi, Bellante, Lutsko.
ACQUA E FARINA: Polizzi, Baratti, Bonaiuto, Di Benedetto, Franceschelli, La Spina, Musumeci, Razzi, Scalogna, Sortino, Tricarico. DIR. Bellucci.
MARCATORI: 2′ Abazaj (s), 7′ Baratti (a), 8′ Di Benedetto (a), 10′,12′ Razzi (a), 15′ Bonaiuto (a), 16′ Musumeci (a), 25′ rig. La Spina (a); 32′ Baratti (a), 33′ Scalogna (a), 36′ rig. Abazaj (s), 38′ Razzi (a), 40′ Tricarico (a).
AMMONITI: Bonaiuto (a)
MIGLIORI IN CAMPO: Abazaj e Razzi

Sbocca Juniors