L’Acqua&Sapone alza il muro con Avellino

avellino acqua&sapone
Avellino alle prese con il suo nuovo compagno Lukaian (foto Lattanzo)

Ancora un rinforzo per l’Acqua&Sapone campione d’Italia che mette sotto contratto l’argentino Luciano Avellino

Prosegue l’allestimento della rosa che dovrà anche difendere i colori italiani nella nuova UEFA Futsal Champions League che vedrà impegnata l’Acqua&Sapone in quel di Cipro nel Main Round. L’ultimo innesto è quello dell’esperto difensore Luciano Avellino, una vita trascorsa al Latina prima dell’avventura nell’ultimo campionato in maglia Kaos. Ecco le prime parole del giocatore argentino rilasciate all’ufficio stampa della società abruzzese: “Sono molto contento di arrivare in questo club. Già l’anno scorso sono stato vicino al passaggio all’AcquaeSapone, ma avevo dato la parola al Kaos e non potevo continuare le trattative. Quest’anno, invece, appena ho sentito il direttore D’Egidio avevo le idee molto chiare sulla decisione da prendere: questa è una grandissima società, con grandissimi campioni, non è un caso se ha vinto Coppa Italia e scudetto. Poter giocare nella migliore società di futsal d’Italia è un privilegio: è sempre stata tra le top del nostro campionato, tutti ne parlano bene da anni e sono contento di aver trovato un accordo per le prossime due stagioni. Voglio dare il mio contributo in tutti i sensi”.