L’Atletico Ricotta è un fuoco di passione

atletico ricotta cus torino
Diluvio di reti per uno scatenato Atletico Ricotta

Una prestazione scintillante quella dell’Atletico Ricotta che sotterra i Jokers e continua la sua marcia d’alta classifica nel Girone G del campionato di calcio a cinque

Contrafatto afferma che l’Atletico Ricotta è in ripresa, e in effetti i numeri stanno a testimoniarlo. Il 3° posto momentaneo è frutto della ritrovata qualità di gioco, anche se in questa serata l’opposizione dei Jokers non è, per così dire, all’altezza. Non se ne capacita, in effetti, Traviglia, che ahilui assiste alla debacle dalla posizione “privilegiata” dei propri pali. Questi restano difatti inviolati appena 45″, poi Vitiello apre le danze. Il Ricotta scalda le proprie bocche da fuoco, manca un po’ di mira, ma i Jokers non riescono a replicare e dalla trequarti Contrafatto beffa Traviglia, complice una leggera deviazione. Dunque, Tomatis viene respinto, e dall’altro lato Presicce si sblocca a giro sul palo lontano. Dunque è ancora monologo dell’Atletico con Scolozzi e Rondina a intervallare le marcature di Presicce che portano per l’intervallo il punteggio sul 7-0. Nonostante il finale di 1° sia di marca nerovestita, il 2° tempo si apre con una tripletta di Presicce, che di fatto chiude i giochi. L’orgoglio dei Jokers è testimoniato dalla discesa grintosa di Massari, con Gubello che si rammarica del gol patito. Certo reazione “eccessiva” ed impietosa, se paragonata alla serataccia che sta passando il dirimpettaio: altre 3 reti a firma Presicce, Rondina e Contrafatto. Massari continua a dare l’esempio ai suoi e resiste fino all’ultimo a un fallo, tirando e mettendo nel sacco. Presicce non dà illusioni ai Jokers (8° sigillo odierno), e nemmeno i rimbalzi e i pali sembrano disposti a concedere loro anche solo un briciolo di soddisfazione. Il punto a poco dal termine, perlomeno lo mette Tomatis, che assesta il divario a “sole” 11 reti. Finisce 14-3, coi Jokers che perdono il treno per il centro-classifica, mentre l’Atletico Ricotta rientra in zona-podio, con maggior sicurezza.

INTERVISTE IMPOSSIBILI
Salvatore Contrafatto (Atletico Ricotta): «Praticamente abbiamo iniziato con tantissime difficoltà, tra gente che veniva e non veniva, infortuni, sfortune varie, e pian piano ci siamo ripresi e abbiamo preso a giocare il nostro calcio, il calcio che conta, che si vedeva ai tempi della nascita di questa squadra; e dunque dopo 2 anni di sofferenze, ci stiamo riprendendo. Speriamo bene per la fine della stagione calcistica».
Lorenzo Traviglia (Jokers): «Mai capitato. Mai fatta una partita così. Mai preso tanti gol così, per quanto mi riguarda, e non doveva capitare, e sono molto incazzato. Sto sorridendo, non so neanch’io perché, ma prima o poi qualcuno lo uccido…»

CAMPIONATO CALCIO A 5 – GIRONE G

ATLETICO RICOTTA – JOKERS  14-3
ATLETICO RICOTTA: Gubello, Scolozzi, Contrafatto, Rondina, Vitiello, Presicce.
JOKERS: Traviglia, Pignatelli, Tomatis, Biolatto, Gianti, Massari.
MARCATORI: 45″ Vitiello (r), 6’56” Contrafatto (r), 9’45” Presicce (r), 10’30” Scolozzi (r), 13′,15’25” Presicce (r), 16′ Rondina (r); 25’55”, 26’50”, 28’10” Presicce (r), 29’10” Massari (j), 34’17” Presicce (r), 35’54” Rondina (r), 36’25” Contrafatto (r), 39’17” Massari (j), 40′ Presicce (r), 45′ Tomatis (j).
MIGLIORI IN CAMPO: Presicce e Massari

Jokers

 

Atletico Ricotta