Lecco beffato: rimontona Carmagnola con super Oanea

La gioia di Adrian Oanea dopo aver siglato il 4-4 (foto: leccochannelnews.it - Matteo Bonacina)

I ragazzi di Giuliano rimontano quattro reti nella ripresa. La tripletta del capitano giallonero è decisiva per fermare un Lecco ancora una volta rimontato

Vincere aiuta a vincere, anche quando si tratta di un pareggio ma dal sapore di una vittoria. La Elledì Carmagnola, dopo due vittorie consecutive, esce indenne dalla trasferta di Lecco, riuscendo a rimontare quattro reti nella ripresa. Nella prima frazione i padroni di casa trascinati da uno scatenato Walter Muoio (tripletta per lui), sono abili a ingigantire gli errori dei piemontesi fermati in fase realizzativa da un Di Tomaso strepitoso. Il 4-0 all’intervallo rispecchia quanto visto sul parquet con i ragazzi di Gil Marques in pieno controllo della gara. Negli spogliatoi mister Giuliano fa firmare gli straordinari alle sue ugole, così a campi invertiti rientra un Carmagnola esatta antitesi della prima frazione. Capitan Oanea si carica la squadra sulle spalle e il suo squillo ad inizio secondo tempo è un campanello d’allarme per il Lecco. La gara viene riaperta definitivamente da Di Gregorio che duetta alla perfezione con il capitano giallonero: 4-2. Così mentalmente il Lecco sembra non avere le certezze della prima frazione e complice anche la sfortuna (due legni colpiti), si vede rimontato ancora una volta con la tripletta personale di Oanea con due reti fotocopia sul secondo palo.