Lecco, Joao a cinque secondi dalla sirena beffa il Fucsia Nizza

Joao ancora una volta decisivo (Foto: Alessio Beri)

Il Lecco timbra l’ottavo successo consecutivo con una rete sulla sirena di Joao: espulso Baseggio e il Fucsia Nizza mastica amaro

Il Lecco non si ferma più e firma l’ottavo successo consecutivo (4-3) con una rete di Joao a cinque secondi dalla sirena abile a sfruttare la mossa del portiere di movimento. Beffa per il Fucsia Nizza capace quasi di interrompere la striscia positiva di Iacobuzio e compagni nonostante l’assenza di Fazio. Lombardi sempre avanti nel punteggio fino al 2-0 (Belloqui e Mentasti), poi Bussetti riapre la gara e le emozioni iniziano a decollare: prima Torino e poi Fiscante riprendono il Lecco nel punteggio nonostante l’espulsione di Baseggio. Il 3-3 sembra il risultato finale, ma Joao rompe nuovamente l’equilibrio e fa saltare di gioia la panchina bluceleste.