Lecco, la carica di Maruccia: “Non c’è sconfitta nel cuore di chi lotta”

Marcello Mariuccia a colloquio con la prima squadra (Foto: Photohunter Alessio Beri)

Il Direttore Generale del Lecco, Marcello Maruccia, dopo la sconfitta contro l’Elledì Fossano non getta la spugna ma carica il gruppo

Il big match del girone A di serie B ha visto l’Elledì Fossano imporsi sul Lecco e virtualmente passare in vetta. Con una gara in meno da recuperare nulla è precluso per i ragazzi di Parrilla, ma l’aspetto mentale in questo scorcio della stagione può essere determinante. Per tale motivo con un post sul suo profilo social, il Direttore Generale del Lecco Marcello Maruccia ha voluto caricare il gruppo squadra.
CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA DEL GIRONE A DI SERIE B
Ecco nel dettaglio il messaggio del DG bluceleste: Non c’è sconfitta nel cuore di chi lotta e, perdere una battaglia, non vuol dire perdere una guerra. Sono frasi fatte ma tremendamente attuali riferite ai nostri ragazzi. Abbiamo perso ed anche con un punteggio roboante, che non ci sta in realtà, ma è frutto della volontà di provarci anche quando ormai la gara era virtualmente chiusa. Ma possiamo vincere la guerra dopo aver perso la battaglia odierna. Dobbiamo essere sinceri e dire che, in gara secca, 8 volte su 10 contro il Fossano perdiamo. Se non lo ammettessimo non saremmo quello che siamo. Ma è un campionato, non una finale di Coppa. Ed avanti, seppur virtualmente perché le gare bisogna poi vincerle, CI SIAMO NOI. E questo significa qualcosa e cioè che siamo forti perché siamo bravi, siamo squadra, siamo gruppo, siamo amici, siamo tante cose belle. E soprattutto, padroni del nostro destino perché se le vinciamo tutte, cosa difficile ma fattibile, vinceremmo il campionato.
Questa sconfitta roboante solo nel punteggio, contro una super corazzata, non deve significare nulla se non imparare dagli errori fatti oggi, tanti, affinchè si possa crescere ancora. Ho visto le lacrime dei nostri giovanotti a fine partita nonostante il nostro entourage tutto, con a capo il Presidente, li abbia ugualmente acclamati a fine gara.
Acclamati perchè sono fantastici, ci stanno regalando una stagione meravigliosa ricca di soddisfazioni e di emozioni rendendoci orgogliosi di loro. E comunque vada sarà un successo. Dunque animo giovanotti, siamo tutti con voi!