Leozinho nuovo Falcao? “Piano con i paragoni…”

leozinho magnus
Il miglior giovane al mondo Leozinho (foto Facebook Magnus Futsal)

L’astro nascente del futsal mondiale Leozinho da più parti è indicato come “nuovo Falcao”, ma è proprio l’ex fuoriclasse verdeoro a predicare prudenza

Da quando il mito Falcao ha appeso gli scarpini al chiodo per intraprendere la carriera da ambasciatore mondiale del futsal, si è scatenata la caccia all’erede: l’ultimo in ordine cronologico e, forse, il più serio candidato dell’ultimo decennio è Leozinho. Il giovane laterale del Magnus è stato da poco nominato Best Young Player 2019 e i paragoni con Falcao iniziano a farsi largo. Ma è proprio l’ex fuoriclasse a frenare i facili entusiasmi: “Sarà il ventesimo o il trentesimo giocatore di cui si parla come mio erede e nessuno è stato poi capace di proseguire su quella strada. Leozinho deve essere solamente se stesso, senza avere questo peso sulle spalle. In cosa siamo simili? Senza dubbio nella sfrontatezza, nel coraggio di non guardare in faccia nessun avversario e cercare anche la giocata difficile. Leozinho ha grande personalità: ecco, per me il 90% di un giocatore è la personalità, poi se alla personalità unisci anche la qualità allora è perfetto”.