Licciardi ha deciso: è un giocatore del Real Canavese

licciardi granata
Si ricompone in maglia Real Canavese la coppia Licciardi-Granata

Sciolte tutte le riserve, Andrea Licciardi è ormai ufficialmente un giocatore del Real Canavese il cui obiettivo è risalire prepotentemente la classifica di C1

Andrea Licciardi è ufficialmente un giocatore del Real Canavese. Un altro colpo ad effetto per il Direttore Generale Eugenio Sinopoli, che di fatto consegna nelle mani di Matteo Lupo un’altra risorsa di categoria superiore: dopo Daniele Granata ecco sbarcare l’ex MyGlass Elledì Carmagnola, con il quale ha condiviso lo spogliatoio nella stagione 2013-2014 in serie B con la maglia del Bra. Il mancino classe 1982 ha sciolto ogni dubbio dopo aver fatto un pensierino anche al Futsal Isola del grande amico Sergio Tabbia. Adesso inizia una nuova avventura, con una società che dopo un inizio difficoltoso, ha gran voglia di fare una seconda parte di stagione da assoluta protagonista: «Sinceramente non credo al primo posto – afferma Sinopoli – in quanto il Savigliano ha un margine troppo ampio per perdere questo campionato. Sono soddisfatto per l’arrivo di un giocatore del calibro di Andrea. Noi puntiamo al massimo, che significa playoff ma anche secondo posto, poi si vedrà quello che succederà». E’ iniziato ufficialmente il nuovo corso del Real Canavese, con un binomio come quello di Licciardi-Granata da fare invidia e timore a parecchie squadre.