Lino Gomes conferma: «Vampeta non rinnoverà il contratto»

vampeta futsal
Per Vampeta si profila il rientro in Italia dopo i successi con il Kazma (foto www.uefa.com)

L’ufficialità arriva direttamente dal suo allenatore al Kazma Lino Gomes: per Vampeta è sempre più vicino il ritorno in Italia con il Petrarca Padova sempre in prima fila

Tutto vero, a darne l’ufficialità è proprio il suo allenatore: «Confermo che Vampeta non rinnoverà il suo contratto». Lino Gomes saluta ufficialmente l’ex Luparense e Asti, che al termine della stagione lascerà il Kuwait. Il ritorno in Italia potrebbe sembrare scontato, anche se adesso diventerà un piatto prelibato per tutti gli addetti ai lavori del vecchio continente. Il Petrarca Padova quest’estate ci aveva già provato con insistenza, ma poi tutto sfumò sul più bello. C’era l’accordo con il giocatore ma non con la società per la quale era ancora sotto contratto: adesso sembra proprio che non ci sia nessun ostacolo per poter ufficializzare il matrimonio con il patron Morlino. Con il Kazma, Vampeta ha praticamente vinto tutto quello che c’era da vincere. Lino Gomes perderà così una pedina fondamentale in vista della prossima stagione, ma adesso ci sono ancora degli obiettivi da raggiungere: «L’Al Kuwait si è molto rinforzato e in campionato siamo costretti a rincorrere, ma c’è anche la Coppa Nazionale da poter conquistare». Oltre alla Supercoppa già alzata al cielo in questa stagione, c’è voglia di conquistare un altro trofeo, con un Vampeta a disposizione ancora per qualche mese.