Lnd, CR Lombardia: torna la zona rossa, ripresa dei campionati in salita

(Foto: www.flaminiaedintorni.it)

Nella Lnd il CR Lombardia studia un piano per la ripartenza dei campionati, ma l’introduzione della zona rossa lo rende molto difficile

Sono giorni caldi nella Lnd. Sul tavolo c’è il piano per la ripresa dei campionati regionali ma le difficoltà di certo non mancano. E’ il caso del Comitato Regionale Lombardia che deve fare i conti con l’ultima restrizione ordinata dal Presidente della Regione Attilio Fontana: Bollate, Castrezzato, Mede e Viggiù sono ripiombati nella zona rossa. Si tratta di comuni situati nelle province di Milano, Pavia, Brescia e Varese. Tutto chiuso compresi gli impianti sportivi fino al 24 febbraio. Un ulteriore segnale negativo su una possibile ripresa dei campionati regionali.

LEGGI ANCHE – LND, SI FA DURA PER IL CR LOMBARDIA: LE SOCIETA’ DI CALCIO A 5 NON VOGLIONO RIPARTIRE