Lnd, ripartenza dei campionati regionali: la FIGC compie il passo decisivo

Gabriele Gravina (Foto: Ansa)

I solleciti della Lnd e del CONI hanno fatto compiere alla FIGC un passo importante verso la ripartenza dei campionati regionali

La Lnd e il CONI chiamano, la FIGC risponde. Per la ripartenza dei campionati regionali si muove anche la Federcalcio che compie il passo decisivo al fine di poter far riconoscere i campionati regionali di “preminenza interesse nazionale”, inviando la richiesta al CONI.

LEGGI ANCHE – LND, RIPRESA CAMPIONATI REGIONALI: ECCO PERCHE’ IL CONI NON SI ESPRESSO

Ecco il comunicato della FIGC: «La Federcalcio conferma di aver inviato formale richiesta al CONI al fine di condividere la ‘preminenza di interesse nazionale’, con l’obiettivo di far ripartire l’attività agonistica. Ciò in virtù del fatto che, come evidenziato da una specifica richiesta del Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, suddetto campionato ha diretti collegamenti con il Campionato Interregionale e prevede le fasi finali nazionali. In attesa della necessaria autorizzazione da parte delle autorità di Governo, le modalità dell’eventuale ripresa saranno discusse nel prossimo Consiglio Federale, che sarà convocato nei primi giorni di marzo. Nel frattempo, la FIGC, con apposito comunicato ufficiale, ha differito i termini del tesseramento nell’ambito dell’attività della LND fino al 31 marzo».

LEGGI ANCHE – LND, RIPRESA DEI CAMPIONATI REGIONALI: SIBILIA SOLLECITA LA FIGC