Lo spagnolo Ballesta sarà il rinforzo del Prato?

ballesta futura matera
Ivan Ballesta nel mirino della Futura Matera (foto tombesic5.blogspot.it)

Trattativa avviata per il ritorno in Italia di Ivan Ballesta, sulle cui tracce è forte la presenza del Prato malgrado le smentite di rito del presidente Apicella

La Nuova Comauto Prato si muove sul mercato: Ivan Ballesta è ad un passo da indossare la maglia dei lanieri. La trattativa è ben avviata anche se arriva la smentita ufficiale da parte della società: «Non arriverà nessuno». Le parole del presidente Aniello Apicella non lasciano spazio all’immaginazione, ma potrebbe verosimilmente essere semplice pretattica. Ballesta è infatti un nome caldo sul mercato, tanto da essere stato nelle mire anche del Lecco. I contatti sempre più frequenti con il Responsabile dell’area tecnica Rosario D’Onofrio facevano presagire ad una fumata bianca e invece i tentennamenti del giocatore iberico hanno fatto raffreddare una pista molto calda. Adesso per il suo passaggio al Prato manca solo l’ufficialità. Suso Rey potrà contare sulla sua duttilità tattica, sulla giovane età (classe 1996), ma già con esperienze sia in Spagna che in Italia, vedi Civitella e Saints Pagnano. Adesso Prato lo aspetta per confezionare un girone di ritorno esatta antitesi di un’andata che vede la formazione toscana in piena bagarre salvezza nel Girone A di Serie A2.